Chi sono

Chi sono

Mi chiamo Maria Lupoli e sono una psicologa, una blogger di moda ed una consulente di immagine.

Mi sono laureata in Psicologia nel 2010 presso l'Università Federico II di Napoli, sono iscritta all'albo dell'Ordine degli Psicologi della Campania (matr. 5136) e mi occupo di consulenze individuali e di gruppo per sostenere il benessere psicologico delle persone e potenziare le loro comunicazioni e relazioni interpersonali, la loro autostima ed il loro rapporto con il proprio mondo interiore.

In questi anni ho svolto numerose e variegate mansioni nell'ambito della cura, dell'educazione e della prevenzione primaria. Ho collaborato alla gestione di corsi di preparazione al parto ed alla maternità ed alla pianificazione di interventi per il sostegno all'infanzia ed all'adolescenza, guidando percorsi di orientamento psicologico e counseling, attività di educazione all'affettività, sportelli di ascolto dedicati alle giovani donne in difficoltà.

Lavorare con dedizione e passione per la promozione e la cura del benessere psicologico femminile mi ha portata naturalmente ad osservare l'importanza del corpo e dell'immagine esteriore in quanto confine fondamentale tra il mondo esterno e quello interiore: attraverso il nostro corpo ed il nostro rapporto con esso, modelliamo le nostre comunicazioni verso l'esterno e le nostre relazioni, percepiamo la realtà che ci circonda influenzando la nostra vita, il nostro lavoro, i nostri affetti e la nostra salute.

Dal 2014 curo il mio blog di moda Outfit Perfetto, un progetto alternativo di valorizzazione della propria immagine attraverso la psicologia dei colori e l'accettazione positiva del proprio corpo, per una gestione felice del guardaroba e la scoperta di uno stile personale al di là delle grandi firme del fashion retail. 

Grazie allo sportello gratuito di Consulenza di Moda presente nel blog, ho avuto l'occasione di ricevere lettere da parte di tantissime donne, di ogni età e provenienza, che ogni giorno confermano l'esistenza di un solido legame tra il rapporto con il proprio guardaroba e quello con la propria interiorità: un guardaroba confuso si rivela, spesso, lo specchio fedele di un'autostima fragile, di una percezione distorta della propria immagine o di un rapporto infelice con un corpo apparentemente ingestibile e sconosciuto, la cui bellezza ed unicità vengono oscurate da una cultura della moda rigida ed inflessibile e da una percezione di sé dolorosa e disorientata.

La fiducia delle mie lettrici mi ha condotta, negli ultimi anni, verso un percorso appassionante ed affascinante di studio approfondito e lavoro costante che si fonda sull'unione tra la consulenza psicologica e la consulenza di immagine, attraverso un metodo innovativo di valorizzazione dell'immagine esteriore e di ascolto profondo, attento e neutrale della voce del mondo interiore. 

Il mio lavoro come Consulente di Immagine sfrutta, dunque, la sorprendente energia della psicologia dei colori, dell'empowerment personale, di un ascolto attento e dell'osservazione minuziosa della comunicazione non verbale, per il potenziamento dell'autostima e per sostenere e guidare le mie clienti nella scoperta di uno stile personale e di un'immagine esteriore valorizzata, illuminata e trasformata nella migliore versione di sé.

ERA INTERESSANTE? CONDIVIDILO SUI TUOI SOCIAL!